AUSTRALIA Fly & Drive sull'Oceano

Vivi una delle strade più spettacolari al mondo lungo la costa sud dell'Australia


Percorri in auto la Great Ocean Road, con Bells Beach, celebre per il surf, e le scoscese spire dei Dodici Apostoli. Questa spettacolare regione offre anche villaggi di pescatori, balene migranti, relitti navali, spiagge dorate, foreste pluviali e parchi nazionali.




Che dire... In Australia io andrei a vivere. Assaggiate un pezzo di questo magnifico continente lungo questa strada fantastica.

Tamara Pizzetti

Consulente di viaggi esperto per viaggi su misura


Costruiamo insieme il tuo viaggio su misura

Da Melbourne raggiungete Adelaide seguendo i panorami mozzafiato del litorale sud-orientale del Paese. Guidate lungo la Great Ocean Road, costeggiando le leggendarie spiagge da surf di Torquay e Bells Beach, raggiungete quindi il paradiso delle vacanze di Lorne e i maestosi Dodici Apostoli (Twelve Apostles). Passeggiate tra le cascate e la lussureggiante foresta nel Parco nazionale di Otway e ammirate le balene dalla storica cittadina di Warrnambool. Immergetevi nella storia dei viaggi in mare a Port Fairy e Portland, non lontano dalle torreggianti scogliere di Cape Bridgewater. Degustate vini nella regione vinicola di Coonawarra e ammirate i fossili di enormi marsupiali nelle grotte di Naracoorte, iscritte tra i Patrimoni dell'umanità. Navigate nel Coorong ed esplorate le affascinanti spiagge e cantine della penisola di Fleurieu lungo il cammino verso Adelaide.

 

A questo itinerario puoi abbinare Kangaroo Island e proseguire il viaggio nell'Outback australiano passando per la zona vinicola della Barossa Valley

 

 

La Great Ocean Road è una sorta di immenso punto panoramico dal quale ammirare la fauna endemica. A Warrnambool, potrete osservare le balene australi durante la loro migrazione annuale. Ammirate i koala, i canguri, gli emù e gli uccelli d’acqua che vivono in libertà presso la Tower Hill State Game Reserve. 

 

Da fare

Osservate i koala allo stato brado a Kennett River e nel Parco nazionale di Great Otway (Great Otway National Park). Avvistate le foche da pelliccia a Cape Bridgewater e ammirate l’incantevole spettacolo di luci delle lucciole a Melba Gully nel Parco nazionale di Great Otway. Nuotate con i delfini a Queenscliff sulla penisola di Bellarine. Per un’emozione diversa, fate un’escursione in canoa all’alba sul lago Elizabeth per vedere gli ornitorinchi.

 

 Sai cos'è la Great Ocean Walk ?

 La Great Ocean Walk si estende per 104 chilometri dall'idilliaca città di Apollo Bay fino al superbo panorama offerto dai Dodici Apostoli. Percorri gli splendidi parchi nazionali, passeggia sulle spiagge deserte e ammira le riserve marine incontaminate. La passeggiata è stata progettata per consentire agli avventurieri di lasciare e riprendere il sentiero in più punti, completando porzioni più o meno brevi, di giorno o di notte. Il percorso è adatto a visitatori di ogni livello. Le camminate brevi richiedono dalle due alle tre ore, mentre il livello di difficoltà può variare da facile a difficile. 

 

5 punti di maggiore interesse sul vostro itinerario !!

 Per info e quotazioni su questo viaggio Clicca Qui

 

1 Twelve Apostles

 La scenografica costa sud-occidentale di Victoria presenta un'incredibile varietà di habitat naturali. Ammirate le altissime onde del famoso surf spot di Bells Beach. Riposatevi sulle dorate spiagge di Lorne. Nuotate, praticate il surf, andate in kayak sul mare o praticate la pesca ad Apollo Bay. In alternativa, immergetevi nella storia marittima del pittoresco villaggio di pescatori di Port Fairy. Fate una bella nuotata nelle tranquille acque adatte alle famiglie di Anglesea o scatenatevi sulle spiagge battute dal vento della Shipwreck Coast. E non perdetevi i Dodici Apostoli. Questi maestosi faraglioni calcarei che si ergono al largo della costa del Mare Antartico vi lasceranno senza fiato.

 

2 Una natura selvaggia e incontaminata

Dalle foreste pluviali ai fiumi, dagli antichi vulcani alle frastagliate coste, la Great Ocean Road sposa vari e diversi ambienti naturali. Nel Parco nazionale di Great Otway (Great Otway National Park), scoprirete cascate rombanti e forre turbolente e potrete camminare attraverso le cime di antichi alberi coperti di muschio. Fate un’escursione in barca attraverso le gole e le spettacolari grotte di Cape Bridgewater. Ammirate le antiche torri di pietra calcarea che sembrano galleggiare sull’oceano a Bay of Islands. Volete sgranchirvi un po’ le gambe? Ammirate le sabbiose spiagge deserte, le fitte foreste ed alcune delle scogliere più alte dell’Australia lungo i 91 km della Great Ocean Walk.

 

3 Circondati dalla natura

La Great Ocean Road è una sorta di immenso punto panoramico dal quale ammirare la fauna endemica. A Warrnambool, potrete osservare le balene australi durante la loro migrazione annuale. Ammirate i koala, i canguri, gli emù e gli uccelli d’acqua che vivono in libertà presso la Tower Hill State Game Reserve. Fate una partita a golf accanto ai canguri che brucano l’erba a Anglesea.

Osservate i koala allo stato brado a Kennett River e nel Parco nazionale di Great Otway (Great Otway National Park). Avvistate le foche da pelliccia a Cape Bridgewater e ammirate l’incantevole spettacolo di luci delle lucciole a Melba Gully nel Parco nazionale di Great Otway. Nuotate con i delfini a Queenscliff sulla penisola di Bellarine. Per un’emozione diversa, fate un’escursione in canoa all’alba sul lago Elizabeth per vedere gli ornitorinchi.

 

4 Enogastronomia e altre prelibatezze

Volete stimolare i vostri sensi? Le regioni della Great Ocean Road tenteranno il vostro palato con prelibati prodotti locali, ottimi ristoranti ed eccellenti vini.

Cercate le rinomate e squisite bontà locali direttamente presso i loro produttori. Per il pesce fresco, recatevi al molo di qualsiasi città di mare e visitate le cooperative di pescatori a Lorne e Apollo Bay. Assaggiate squisite bacche presso le fattorie di Colac, Heywood, Gellibrand e Deans Marsh. O gustate rinomati formaggi presso i negozi di alimentari di Allansford, Timboon e Cooriemungle. Le aziende vinicole dei climi freschi si estendono per tutta la lunghezza della Great Ocean Road, fermatevi quindi ad assaggiare i vini locali a Colac, Apollo Bay, Timboon, Geelong e Henty. Gustate i prelibati cibi e l’ospitalità di ristoranti, caffè e sale da tè in tutta la regione.

 

5 La vivace cultura aborigena

Le storie aborigene legano il paesaggio della Great Ocean Road, da Wathaurong nel Geelong alla regione di Gunitjmara nell’ovest. Assaggiate i prodotti del bush, imparate gli antichi rimedi aborigeni e guardate le sessioni di lancio del boomerang e di didgeridoo a Geelong.

Ascoltate direttamente dalla popolazione Gunditjmara quanto sia stata importante la vicinanza del loro accampamento al vulcano spento non lontano da Tower Hill. Presso il lago Condah, dichiarato Patrimonio dell’Umanità, vedrete case di pietra e trappole per la pesca lasciate qui da un villaggio aborigeno permanente.

 

 Per info e quotazioni su questo viaggio Clicca Qui


 

 

Melbourne 

Arrivo a Melbourne con il vettore prescelto, ritiro dell’auto a noleggio e pernottamento presso l’hotel prenotato.


Melbourne - Lorne

Raggiungete in auto Geelong nella penisola di Bellarine, dove potrete passeggiare sul lungomare, visitare i vigneti della zona o fare una nuotata in spiaggia. Proseguite fino a Torquay, punto di inizio della suggestiva Great Ocean Road che si snoda lungo le scogliere. Torquay è inoltre porta di accesso alla Surf Coast del Victoria. Visitate il vasto museo del surf e cavalcate le onde nella popolare Jan Juc o nella leggendaria Bells Beach. Fate surf a Point Addis e Anglesea, dove i golfisti si troveranno a condividere il campo da golf con canguri intenti a brucarne il manto erboso. Anche Fairhaven ed Eastern View, lungo il cammino verso il centro di villeggiatura marittimo di Lorne, offrono ottime onde. Tuffatevi in mare dalle sabbie dorate di Loutit Bay e camminate fino a cascate quali le Erskine Falls, rannicchiate tra i pendii degli Otway Ranges. Girovagate tra le gallerie, le boutique e i ristoranti della via principale e sorseggiate un caffè in uno dei primi bar del Victoria.


Lorne - Port Fairy

Lungo la strada verso Apollo Bay potrete ammirare le frastagliate scogliere che si immergono a picco nell’oceano da un lato e il parco nazionale dall’altro. Esplorate le antiche foreste pluviali, le brughiere, le grotte piene di lucciole e le cascate del Great Otway National Park. Visitate il faro di Cape Otway (Cape Otway Lighthouse), risalente a 150 anni fa, e fermatevi per un picnic a Paradise Beach e Shelly Beach.  Man mano che proseguirete attorno alla costa, scorgerete le frastagliate torri di pietra calcarea dei Dodici Apostoli svettare dalle acque dell’oceano Australe. Scattate fotografie dalla passerella o da Gibson’s Steps e passeggiate lungo i sentieri a London Bridge, Bay of Islands e Loch Ard Gorge. Proseguite lungo la zona detta Shipwreck Coast, famosa per le sue acque impetuose che hanno mandato in frantumi contro gli scogli almeno 700 navi. Esplorate Warrnambool, dove da maggio a ottobre si riproducono, al largo di Logan Beach, le balene australi. Immergetevi nella storia della navigazione marittima a Port Fairy, cittadina punteggiata di candidi cottage e residenze georgiane. Ammirate la più grande colonia di otarie dell’Australia e osservate da vicino i delfini, le balene e gli squali da una barca.

 

 

Port Fairy - Coonawarra o Robe 

Proseguite lungo il litorale fino a Portland, il primo insediamento europeo del Victoria. Scoprite le centinaia di edifici storici e osservate i pescherecci scaricare il frutto della pesca sul lungomare. Seguite la strada panoramica costiera fino al frastagliato paesaggio del Parco nazionale di Cape Nelson e alle torreggianti scogliere di Cape Bridgewater. Scrutate il blu intenso delle acque di Bridgewater Bay, esplorate la foresta pietrificata nella sabbia e camminate attorno al capo per avvistare la vasta colonia di otarie. Ritornati sulla strada principale, attraversate Nelson e quindi il confine con l’Australia Meridionale. Visitate il monte Gambier, adagiato in un antico vulcano ormai spento e contornato da laghi creatisi nei crateri, come il lago Blue, che prende il nome dal blu intenso che ne tinge le acque da novembre a febbraio. Dirigetevi a nord verso Penola e Coonawarra, dove potrete degustare cabernet sauvignon in alcune delle venti cantine locali. In alternativa, potrete visitare i porti di pesca della Limestone Coast e raggiungere quindi la pittoresca Robe. Deliziate il palato con l’aragosta locale e nuotate o passeggiate a Long Beach.


 

Coonawarra o Robe - Victor Harbor

 

 

Spostandovi verso nord da Coonawarra non mancate di visitare le imponenti grotte dichiarate Patrimonio dell’umanità nel Parco nazionale delle grotte di Naracoorte, dove potrete ammirare, in 26 grotte calcaree, gli scheletri fossilizzati di enormi marsupiali. Attraversate il fiume Murray a Tailem Bend e dirigetevi nel centro di antiquariato di Strathalbyn nella penisola di Fleurieu. Da Robe proseguite a nord fino a Kingston South East, dove potrete pasteggiare con pesce fresco e visitare lo storico faro di Cape Jaffa. Pagaiate in canoa o kayak tra la miriade di uccelli di palude nei bassi fondali delle lagune salmastre del Coorong.  Scoprite la cultura aborigena della zona con una guida Ngarrindjeri locale. Attraversate il Murray a Wellington e oltrepassate Strathalbyn per giungere alla regione vinicola di Langhorne Creek e allo storico porto fluviale di Goolwa. Fate surf, giocate con gli aquiloni e avvistate le balene australi a Middleton tra giugno e settembre. Nuotate a Horseshoe Bay e fate surf a Boomer Beach, a Port Elliot, prima di raggiungere in auto Victor Harbor.

Victor Harbor - Adelaide 

Scoprite le attrazioni della penisola di Fleurieu lungo il cammino verso Adelaide. Raggiungete con un tram trainato da cavalli Granite Island per ammirare i pinguini minori o la migrazione delle balene tra giugno e ottobre a Encounter Bay. Seguite il sentiero sulla cima della scogliera fino a Port Elliot ed esplorate quindi le piste dell’Encounter Bikeway. Pescate dal molo di Cape Jervis o percorrete un tratto dell’Heysen Trail lungo la costa del Deep Creek Conservation Park. In auto seguite il litorale del golfo di St Vincent, facendo tappa per una nuotata nelle spiagge di Sellicks e Aldinga.  Oppure attraversate le verdeggianti colline di Mount Compass e Ynkalilla fino alla regione vinicola della McLaren Vale. Visitate gallerie e degustate vini in alcune delle 45 cantine locali. Fate rifornimento di olive, olio, formaggio, mandorle e frutti di bosco presso le bancarelle sul ciglio della strada e nei frutteti, prima di raggiungere Adelaide. Passeggiate lungo il viale culturale di Adelaide, North Terrace, camminate e andate in bicicletta nei vasti parchi e immergetevi nell’atmosfera marittima di Glenelg ed Henley.

 

Adelaide

Non potrete fare a meno di restare incantati da Adelaide, raffinata città senza ingorghi stradali, con un clima mediterraneo semplicemente perfetto e colline e spiagge a soli 20 minuti di distanza. Assorbi l'eleganza coloniale di Adelaide nei grandi parchi, i vivaci mercati centrali e i musei e le biblioteche di North Terrace. Nuota con i delfini a Glenelg, esplora Hahndorf e altri villaggi nelle Adelaide Hills e rilassati nelle celebri aziende vinicole di Barossa e Clare Valley. 

 

Per info e quotazioni su questo viaggio Clicca Qui

  

 


Contattaci per una consulenza alla scoperta di questo meraviglioso paese.
 

QUANDO PARTIRE ? 

 

Desideri un itinerario personalizzato, pensato ed organizzato in base alle tue esigenze e ai tuoi interessi?


Per info e quotazioni su questo viaggio Clicca Qui

 


Ti potrebbero interessare:


There's nothing like Australia

AUSTRALIA