MARE TREKKING e SAPORI alle Isole Eolie

Alla scoperta delle 7 isole Patrimonio dell'umanità


  • eolie4
  • eolie2
  • eolie postino
  • eolie3
  • eolie1

Alla scoperta delle 7 ISOLE Patrimonio dell’umanità, camminando tra vigneti e coltivazioni di capperi, degustando la cucina eoliana nelle trattorie tipiche e scoprendo gli angoli più suggestivi. Il tutto organizzato giorno per giorno anche per 2 persone.




Mare, trekking e sapori alla scoperta delle Eolie

Katia Bimbatti

Consulente per viaggi su misura e viaggi di nozze 


Costruiamo insieme il tuo viaggio su misura, in qualsiasi data  

Alla scoperta delle 7 ISOLE Patrimonio dell’umanità, camminando tra vigneti e coltivazioni di capperi, degustando la cucina eoliana nelle trattorie tipiche e scoprendo gli angoli più suggestivi

 

La nostra proposta

Sistemazione a Lipari in hotel della categoria prescelta per 7 notti con colazione

Transfer porto/hotel/porto in arrivo e partenza per hotel fuori centro storico

Escursioni e trekking come da programma a Vulcano, Lipari e Salina, Panarea e Stromboli, Alicudi e Filicudi

Mappa dell'isola di Lipari Guida delle Isole Eolie

Assistenza in loco per tutta la durata del tour

 

 

Nelle Eolie, isole dall’eterno animo selvaggio, sembrano perpetuarsi i doni delle divinità antiche: il fuoco di Vulcano regala fertili terreni dove crescono frutti preziosi come la Malvasia e il cappero; le brezze marine di Eolo accarezzano le coste e le rocce, scavando paesaggi meravigliosi.

Uno degli arcipelaghi vulcanici più belli del mondo, le Eolie, è un esempio di come la terra e il maresi nutrano dell’armonia della natura: nel fondersi delle acque nelle rocce, nel ribollire del magma sotto la crosta terrestre, nel soffio delle fumarole.

 

Scorci tipici di Salina, l’isola che ha fatto da cornice alle riprese dell’ultimo struggente film di Massimo Troisi, “Il Postino” (Ph Adriano Penco)

Scorci tipici di Salina

 

Sono sette isole, sette sorelle nate dalle viscere della madre terra grazie alla forza primigenia del fuoco. Stessa stirpe ma caratteri differenti: selvagge e deserte le più lontane, Filicudi e Alicudi, più dolci e abitate Lipari e Panarea, schiva e solitaria Salina, sempre viva Vulcano, la sola bocca di fuoco che ancora sputa lava Stromboli.

Le Eolie sono isole dai forti contrasti: scure, come le rocce laviche che ne compongono le coste, verdi sui versanti per la vegetazione mediterranea che trae linfa dalla fertile terra vulcanica. Le Eolie e soprattutto Salina, sono la patria del Malvasia delle Lipari, già chiamato da Diodoro Siculo il “nettare degli dei”.

 

Ph Adriano Penco

Ph Adriano Penco

 

Un bianco passito delizioso, ottenuto mediante l’essiccazione e la successiva pigiatura delle uve rotonde che maturano al sole dei vigneti isolani. È un vino antico, che conserva ancora intatta la memoria dell’anticaciviltà mediterranea,  nato da uve importate dai mitici eroi omerici  sbarcati su queste coste, se non addirittura dai pirati Fenici.

 
Sorseggiarlo, accompagnato da formaggi fini, dolci alla crema, o lessi, significa riscoprire  brani di quel passato lontano, intriso di mare trasparente e spiagge assolate. Se l’uomo ha contribuito non poco a rendere affascinante l’arcipelago delle Eolie, Madre Natura, grazie al dio del Fuoco, ha partorito la più grande attrattiva delle Eolie: Stromboli.

 

“Alta si ergeva la reggia del Sole... e i battenti della porta emanavano riflessi argentei. E qui l’arte eclissava la materia, perché il dio del Fuoco vi aveva cesellato i Mari che circondano la Terra, l’Universo intero e il Cielo che lo sovrasta” ((Ovido, Metamorfosi) (Ph Adriano Penco)

(Ph Adriano Penco)

 

“Alta si ergeva la reggia del Sole… e i battenti della porta emanavano riflessi argentei. E qui l’arte eclissava la materia, perché il dio del Fuoco vi aveva cesellato i Mari che circondano la Terra, l’Universo intero e il Cielo che lo sovrasta” ((Ovido, Metamorfosi) 

 

Un bagliore rosso, fumo, cenere, lapilli infuocati: Stromboli, come un gigante inquieto, sbuffa, brontola, finché  lunghe e sinuose lingue di lava non iniziano a scendere lungo i suoi fianchi. Lipari, anche lei è affascinante con il suo meraviglioso castello cinto da mura del 1200; al suo interno è possibile visitare il Museo Archeologico Nazionale Eoliano che raccoglie numerose testimonianze di mille anni di storia, frutto di pazienti scavi.


Risultati immagini per mappa eolie

1 Giorno

Arrivo a Lipari

AArrivo a Lipari, trasferimento in hotel, incontro con i nostri operatori ed illustrazione del tour Eolie. Cena in ristorante tipico e pernottamento.

Risultati immagini per salina pollara 

2 Giorno

Isola di Vulcano, trekking al cratere

 

Colazione in Hotel. Incontro con la guida e partenza in motobarca per l’isola di Vulcano. Trekking guidato sul cratere del Vulcano (difficoltà bassa - tempo di percorrenza 2/3 ore A/R). Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione per la visita alla pozza dei fanghi, spiagge nere, valle dei mostri o per rilassarsi in spiaggia. Rientro a Lipari nel tardo pomeriggio. Tempo libero sino all’'ora di cena. Cena in ristorante tipico, pernottamento.     

 

3 Giorno

Panarea e Stromboli ( Scalata al cratere facoltativa )

Colazione in hotel. Mattinata libera. Partenza in barca per Panarea e Stromboli. Giunti a Panarea, la più chic dell’arcipelago, visita della Baia Di Calajunco, una delle più belle delle Eolie e sosta per una nuotata nelle splendide acque della caletta degli Zimmari. Giunti al porto, tempo a disposizione per  passeggiare nelle strette e pittoresche viuzze, dedicarsi allo shopping e scoprire i tanti scorci panoramici che l’isola nasconde. Proseguimento per Stromboli, l'’isola che ospita uno dei vulcani più attivi al mondo. Coloro che hanno deciso di salire sulla vetta del vulcano saranno accompagnati da una guida vulcanologica specializzata fino alla sommità (Scalata al cratere dello Stromboli facoltativa da prenotare in anticipo - difficoltà alta tempo di percorrenza 5/6 ore A/R). Chi preferisce visitare l'isola avrà a disposizione del tempo per scoprire le suggestive stradine, i negozi nascosti tra le case bianche e rilassarsi nelle lunghe spiagge di sabbia nera. Cena libera. Coloro che non partecipano alla scalata, al tramonto raggiungeranno  in barca la Sciara del Fuoco per assistere alla suggestiva eruzione notturna del vulcano. A tarda sera rientro a Lipari.  Pernottamento.  

 

4 Giorno

Giornata libera a Lipari

Colazione in Hotel. Giornata libera. Consigliamo la visita del museo archeologico di Lipari, della cattedrale e del centro storico e nel pomeriggio il noleggio di un'auto o uno scooter per il giro dell'isola. Cena in ristorante tipico e pernottamento.  

 

beautiful view on Vulcano island from Lipari island, Italy    

5 Giorno

Tour in barca Lipari/Salina 

Colazione in hotel. Partenza in barca per Salina, l'isola più verde dell'arcipelago. Prima sosta alle Spiagge Bianche nella zona delle Cave di Pomice per un bagno nelle acque cristalline e proseguimento perSalina. Raggiungeremo il comune di S. Marina per una visita libera di circa un'ora. Il tour continua con il giro dell'isola in barca e sosta bagno alla Baia di Pollara, splendida cornice ai piedi del Monte dei Porri, scenario del film "Il Postino" di Troisi. Sosteremo poi al villaggio di Lingua, piccolo borgo di pescatori che ospita un laghetto salato, da cui una volta si estraeva il sale e da cui deriva il nome Salina. Qui, si avrà tempo a disposizione per una visita al piccolo ma completo museo etnografico, al museo archeologico e per gustare "Da Alfredo" il tradizionale "Pani Cunzatu" e le gustosissime "granite". Pranzo libero. Al rientro si costeggerà la parte ovest di Lipari per ammirare i famosi faraglioni, soste bagno. Rientro al porto di Lipari nel tardo pomeriggio. Cena in ristorante tipico e pernottamento.    

 

6 Giorno

Escursione Alicudi e Filicudi 

Colazione in hotel. Partenza in barca per Alicudi, l'isola più incontaminata dell'arcipelago caratteristica per non avere strade ma solo mulattiere e gradini. Sosta di circa un’ora nel villaggio dove potrete apprezzare l'atmosfera retrò. Proseguimento per Filicudi, visita alla Grotta del Bue Marino, la Canna (il più alto neck vulcanico delle Eolie), gli scogli di Giafante e Montenassari. Sosta sull'’isola e tempo a disposizione per il pranzo (libero), la visita del villaggio preistorico di Capo Graziano e per una piacevole nuotata. Rientro a Lipari nel tardo pomeriggio. Cena in ristorante tipico e pernottamento.     

 

Risultati immagini per capperi eolie

Perché l’ isola di Salina è famosa per i suoi capperi?

E perché sono migliori rispetto a tutti quelli coltivati nel Mediterraneo? Fin da epoche antiche il fiore del cappero fu definito Orchidea del Mediterraneo e a Salina ha trovato un luogo ed un popolo che ne ha esaltato le caratteristiche genetiche migliori, valorizzando la coltivazione e la conservazione di questi preziosi boccioli, grazie anche al clima più umido di cui gode l’ isola. L’ orgoglio di Salina è proprio nel coltivare da secoli il cappero Nocellara che differisce profondamente nella forma, nel gusto e nella durata del prodotto rispetto altre varietà. Da maggio ad ogosto si può assistere alla raccolta dei frutti 

 

7 Giorno

Trekking Lipari

Colazione in hotel. Oggi la giornata è dedicata ad un'escursione naturalistica in uno dei tanti sentieri dell'isola di Lipari. Immersi in una rigogliosa macchia mediterranea andremo alla scoperta di antichi crateri vulcanici accompagnati da una guida specializzata (difficoltà media - tempo di percorrenza 3/4 ore circa).Sosta degustazione cucina tipica in una tradizionale casa eoliana facolltativa. Pomeriggio libero.Cena in ristorante tipico e pernottamento.  

 

8 Giorno

Partenza Trasferimento al porto, saluti e partenza.  

 

IMPORTANTE Il programma potrà subire variazioni o inversioni delle escursioni in base alle condizioni meteorologiche. L'eventuale rinuncia da parte dei clienti a partecipare ad una o più escursioni  non comporta alcun rimborso.

 


Contattaci per una consulenza alla scoperta delle Eolie

 

Quota di partecipazione (volo escluso)

23-30 APRILE  da € 649 in hotel 3*  da € 719 in hotel 4*  

28 MAG-04 GIU  da € 689 in hotel 3*  da € 749 in hotel 4*  

25 GIU-02 LUG  da € 699 in hotel 3*  da € 819 in hotel 4*  

SETTEMBRE  da € 759 in hotel 3*  da € 829 in hotel 4*

 

Quota a persona, in camera doppia 

SUPPLEMENTO SINGOLA su richiesta

 

Nota Bene LA SCALATA AI CRATERI DI STROMBOLI E' FACOLTATIVA E NON INCLUSA NEL PREZZO. EVENTUALE PRENOTAZIONE DEVE ESSERE RISERVATA PRIMA DELL'ARRIVO AL MOMENTO DELLA CONFERMA DEL TOUR. SUPPLEMENTO € 40,00 PER PERSONA (Equipaggiamento: scarpe da tennis o da trekking, felpa, giacca a vento, costume da bagno, cappello e crema solare. Per la scalata allo Stromboli servono, magliette di ricambio e torcia.)

 

       La quota comprende

    • Sistemazione a Lipari in hotel della categoria prescelta per 7 notti con colazione
    • Transfer porto/hotel/porto in arrivo e partenza per hotel fuori centro storico
    • Cena ogni sera in un ristorante diverso 
    • Escursioni come da programma a Vulcano, Lipari e Salina, Panarea e Stromboli, Alicudi e Filicudi
    • Mappa dell'isola di Lipari
    • Guida delle Isole Eolie
    • Ns. assistenza in loco per tutta la durata del tour

 

La quota non comprende

    • Bevande ai pasti
    • La cena il giorno dell'escursione a Panarea e Stromboli
    • Assicurazione medica facoltativa
    • Mance ed extra
    • Tutto ciò non espressamente incluso alla voce "la quota comprende

 

Desideri un itinerario personalizzato, pensato ed organizzato in base alle tue esigenze e ai tuoi interessi?


RICHIEDI UN VIAGGIO SU MISURA


 VG-RQ-VG-AvvIsole