MYANMAR armonia BIRMANA

Spiritualità, magia ed acque cristalline


  • Ngapali 91
  • myanmar
  • balloons
  • pagoda yangoon 2
  • Pagan Myanmar e1332699728752
  • BAGAN TRAMONTO
  • mare birmania
  • ngapali beach 1

La Birmania, ora Myanmar, è uno dei paesi più affascinanti e suggestivi del sud est asiatico: le testimonianze di pagode, templi e monasteri che si susseguono tra montagne e villaggi rurali, con un'architettura di ineguagliabile bellezza, dove la religione si mescola alla gentilezza degli abitanti e dove la natura offre paesaggi spettacolari e incantevoli.




Un paese armonioso dove la religione si mescola alla gentilezza degli abitanti e dove la natura offre paesaggi incantevoli

Katia Bimbatti 

Consulente per viaggi di gruppo e su misura


Viaggio in MYANMAR 

Dall' affascinante piana di Bagan con i suoi 2500 templi alle acque cristalline del Golgo del Bengala.

MNTRAVELGROUP in collaborazione con 

 

Un itinerario imperdibile alla scoperta delle più  famose attrazioni del Myanmar: la capitale Yangon, in cui le sagome di moderni grattacieli e le tradizionali pagode dorate definiscono l’aspetto della città, l’iconica Bagan, un’affascinante distesa di templi che ti lascerà letteralmente senza fiato, e per finire un piacevole soggiorno mare sulla splendida costa di Ngapali.

 

La Birmania, ora Myanmar, è uno dei paesi più affascinanti e suggestivi del sud est asiatico: le testimonianze di pagode, templi e monasteri che si susseguono tra montagne e villaggi rurali, con un'architettura di ineguagliabile bellezza, dove la religione si mescola alla gentilezza degli abitanti e dove la natura offre paesaggi spettacolari e incantevoli. 

   Un Paese che va visitato in fretta, prima dell'invasione dei maniate occidentali e del turismo di massa. Prima che vadano perse la maestosa bellezza di paesaggi e pagode e la dolcezza della gente..

Per info e quotazioni su questo viaggio clicca qui

 

 Pur lasciando intatte le sue caratteristiche e le sue tradizioni, dal 1989 il paese si chiama Myanmar, nome che ha sostituito quello di Birmania, con il quale è stato conosciuto per anni e che aveva avuto origine dalla parola "Baarma", ovvero grandi anime. La capitale oggi non è più Rangoon, ma Yangon: grandi cambiamenti che però non toccano l'essenza del Paese, il fervore religioso della popolazione, le espressioni di una cultura dalle mille facce. Sull'onda del cambiamento la Birmania si è aperta al mondo. 

 

  Sull'onda del cambiamento la Birmania si è aperta al mondo. 

 

 Quello che era una volta un paese inaccessibile ai visitatori, oggi si è svelato, regalando a tutti la possibilità di ammirare i tesori incastonati nelle guglie sfavillanti delle sue pagode, come Shwedagon, il centro buddhista più importante e antico del Myanmar: è ricoperta da centinaia di lamine d'oro e la cima dello stupa alto 98 metri è tempestata di diamanti e pietre preziose.   

 

  

  Scoprire Bagan, l'antica capitale, la prima dell'attuale Myanmar la città gioiello della cultura birmana. La favolosa area si trova nella  regione del Mandalay, nel cuore del Paese, 600 km a Nord di Yangon.

 

 

Una piana di 100 km quadrati, stipata di oltre 2.500 templi e monumenti buddisti costruiti tra il X e il XIV secolo, vestigia della capitale del Regno di Pagan, il primo ad unificare quella terra in uno Stato. 

 

 

 Un luogo non ancora universalmente noto ma  sicuramente paragonabile alle più celebrate archeoicone del pianeta.

  

Sino ad arrivare alle calme e cristalline acque delle coste birmane affacciate sul Golfo del Bengala  e sul Mare delle Andamane  che rappresentano una piacevole sorpresa per chiunque ami le atmosfere ancora selvagge ed autentiche di un luogo che ancora non è entrato a far parte del circuito delle mete più gettonate, dove le spiagge hanno mantenuto inalterato il loro fascino incontaminato e  dove il silenzio è rotto soltanto dai rumori della natura.

 

 

La quinta essenza della bellezza delle spiagge birmane è rappresentata senza ombra di dubbio dalla incantevole Ngapali Beach. Chilometri di sabbia bianca, leggera e soffice come talco si estendono incontaminati da Ngapali a Gyeik Tawe si tuffano in un mare sorprendente, dalle sfumature di un azzurro incredibilmente vivace che invita ad immergersi.

 

Per info e quotazioni su questo viaggio clicca qui

 

Una collana di palme da cocco costeggia la spiaggia creando un colpo d'occhio davvero spettacolare. Alla fine della giornata si rimane incantati ad ammirare i famosi tramonti infuocati che colorano il Golfo del Bengala di tutte le tonalità del rosso, del giallo e dell'arancio, talvolta interrotte dalle sagome in controluce delle canoe dei pescatori.

 

Basta un'ora di volo da Yangon per raggiungere Ngapali e, una volta atterrati ci si rende immediatamente conto di essere approdati in un altro mondo.

 


VIAGGIO ESCLUSIVO

GRANDE NOVITA'

Partenza dall' Italia  ogni martedì con volo diretto

 

DAL 30 OTTOBRE 2018 AL 26 MARZO 2019

 

Un itinerario imperdibile alla scoperta delle più  famose attrazioni del Myanmar: la capitale Yangon, in cui le sagome di moderni grattacieli e le tradizionali pagode dorate definiscono l’aspetto della città, l’iconica Bagan, un’affascinante distesa di templi che ti lascerà letteralmente senza fiato, e per finire un piacevole soggiorno mare sulla splendida costa di Ngapali.

 


Per info e quotazioni su questo viaggio clicca qui

 

 

 

 

1° GIORNO › ITALIA › YANGON

Partenza con volo speciale per Yangon. Pasti e pernottamento a bordo.

 

2° GIORNO › YANGON (15 KM)

All’arrivo trasferimento in hotel e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della Pagoda di Shwedagon, il centro buddhista più importante e antico del Myanmar: è ricoperta da centinaia di lamine d'oro e la cima dello stupa è tempestata di diamanti e pietre preziose. Cena e pernottamento in hotel.

 

 

3° GIORNO › YANGON › BAGAN (20 KM)

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo per Bagan. All’arrivo visita del coloratissimo mercato di Nyaung Oo e di alcuni dei templi più rappresentativi di Bagan: la Pagoda Shwezigon, prototipo di stupa birmano, il maestoso Tempio di Htilominlo e il Tempio di Ananda, uno dei capolavori superstiti dell'architettura Mon. Sosta fotografica a Thatbyinnyu e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita ad una fabbrica di oggetti laccati, arte antichissima e ai templi Myinkaba Gubyaukkyi in stile Mon, Manuha Temple dedicato al re prigioniero e al Tempio di Nanpaya con le sue raffinate incisioni su pietra. Sosta fotografica al Tempio di Dhammayangyi, il santuario più massiccio di Bagan. Cena e pernottamento in hotel. 

 

4° GIORNO › BAGAN

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del sud est di Bagan con La Pagoda di Nandamannya, dai raffinati affreschi; il Tempio di Thambulla, costruito dall’omonima regina nel 1255, e affrescato in stile jataka; e Lemyethna Temples, dal candore accecante esterno, custodisce all’interno interessanti affreschi mahayanisti. Dopo il pranzo in ristorante, proseguimento con la visita della Pagoda Shwegugyi, proprio di fronte al palazzo reale, e per questo conosciuta come "NandawOoPaya" ovvero "Pagoda di fronte al palazzo". Infine a Sulamani, imponente e sofisticato, un gioiello archeologico sulla riva del maestoso fiume Ayeyarwaddy. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

 

 

5° GIORNO › BAGAN › THANDWE › NGAPALI

Prima colazione in hotel. Trasferimento all'aeroporto di Bagan e imbarco sul volo per Thandwe. All’arrivo trasferimento e sistemazione in hotel a Ngapali: la spiaggia di Ngapali si estende sul Golfo del Bengala ed è la più bella tra le spiagge del Myanmar. 

 

6° E 7° GIORNO › NGAPALI

Prima colazione, pranzo e cena in hotel. Giornate a disposizione per rilassarsi sulla spiaggia, effettuare escursioni nei piccoli villaggi di pescatori e nei mercati locali; esplorare la campagna in bicicletta o fare una gita in barca alle magnifiche isole del golfo. 

 
8° GIORNO › NGAPALI › THANDWE › YANGON

Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Thandwe e imbarco sul volo per Yangon. All’arrivo visita della Pagoda Chaukhtatgyi e pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita del mercato coperto di Bo Gyoke Aung San, con oltre 2000 negozi e la più grande selezione di artigianato e souvenir del Myanmar. Cena in ristorante e pernottamento. 

 

9° GIORNO › YANGON › ITALIA

Prima colazione in hotel. In mattinata visita panoramica di Yangon con breve sosta alla Pagoda di Sule. Attraversando le strade trafficate della città si potranno ammirare i magnifici edifici coloniali dell'architettura vittoriana ed edoardiana. Pranzo in ristorante, trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo speciale per l’Italia.

 

 

VIAGGIO ESCLUSIVO

 GRANDE NOVITA'

Partenza dall' Italia  ogni martedì con volo diretto

DAL 30 OTTOBRE 2018  AL 26 MARZO 2019

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

 per persona in doppia a partire da € 1.890

VOLO + TOUR COME DA PROGRAMMA

 

DURATA 

8 giorni/7 notti

VOLI INTERNI 2 

GUIDA  locale parlante italiano

PARTENZE GARANTITE minimo 2

 

PASTI INCLUSI 

tutte le prime colazioni, 8 pranzi e 7 cene

 

 

Per info e quotazioni su questo viaggio clicca qui 

 

 
  • VG-FR -CAT-34

Ti potrebbero interessare:


Natura sorprendente e villaggi fuori dal tempo

MYANMAR autenticità BIRMANA Viaggio esclusivo max 16 persone

Dove tutto è ancora magico e intatto come nell' 800

MYANMAR orizzonti BIRMANI