NEW YORK a modo tuo

Alla scoperta di NEW YORK


  • broadway sign 1
  • statua liberta2
  • time square
  • 130611738 c87e6a98 c5ea 4378 9653 761ecd6beabb
  • freedom2 1024x670

Hai mai pensato di organizzare un viaggio a New York? Una metropoli tra le più interessanti del pianeta. Capitale della cultura contemporanea, della finanza ma anche dello "street food", della moda, della ristorazione e della creatività?




A New York è giusto regalare il giusto tempo di visita, almeno 4 notti e poi... indossare scarpe comode per andare alla scoperta dei suoi quartieri e dei newyorkesi.

Tamara Pizzetti

Consulente di viaggi esperta per viaggi su misura 


Costruiamo insieme il tuo viaggio su misura, in qualsiasi data 

New York, fra musei, ristoranti, boutique e grattacieli. A piedi tra le Avenues più celebri, tra un quadro del MoMa e il ponte di Brooklyn. Central Park, Guggenheim, Soho, Metropolitan Museum of Art, tutti nomi che evocano la Grande Mela oggi capitale mondiale indiscussa della cultura contemporanea.

 

 Museum of Modern Art

Il nuovo MoMA, tornato nella sua sede originaria di Midtown dopo due anni di trasferta nel Queens, è indubbiamente uno dei musei più belli di New York. Nella nuova sede sulla W53rd st, tra la Fifth Avenue e la Sixth Avenue, il MoMA vi permetterà di ammirare oltre 100.000 dipinti, sculture, disegni, stampe, fotografie, modelli architettonici e oggetti di design. Tra i capolavori contenuti, ricordiamo Les Demoiselles d'Avignon di Picasso, Notte stellata di Van Gogh e Broadway Boogie-Woogie di Piet Mondrian. Le ninfee di Claude Monet sono contenute in una galleria a parte.

 

Il giro New York in 20 Ristoranti clicca qui 

New York: il giro del mondo in 20 ristoranti

 

 

Meatpacking District

Il Meatpacking District è un piccolo quartiere nella zona sud-ovest di Manhattan, e confina a nord con Chelsea, a sud e ad est con il Greenwich Village e ad ovest con il fiume Hudson. 

 Il Meatpacking District, conosciuto anche come Gansevoort Market, deve il suo nome agli stabilimenti di lavorazione della carne che, fino a non molti anni fa, affollavano questo quartiere, soprannominato la macelleria di New York. 

 Oggi, il Meatpacking District è il quartiere più trendy della città, con ristoranti alla moda e club esclusivi. Nonostante l’assalto dell’alta società, questo zona è ancora autentica come un tempo, grazie alla presenza ancora di alcuni venditori di carne all’ingrosso. 

 Se volessi girovagare per il distretto, non perderti Gansevoort Street che è la strada principale, che ti condurrà anche all’High Line. Una volta passava il treno, e infatti si possono vedere ancora i binari, ora è il primo parco sopraelevato degli Stati Uniti. Vale la pena fare una passeggiata.


Empire State Building

Simbolo dell'originale profilo di New York, l'Empire State Building è un edificio di pietra calcarea che fu costruito in soli 410 giorni nel pieno della Grande Depressione e che incombe con i suoi 102 piani e 449 m di altezza.


Statua della Libertà

E' il simbolo dell'incontro tra il Vecchio e il Nuovo Mondo. La Signora con la Torcia non rappresenta solamente gli ideali della democrazia ma, negli anni, è diventata il simbolo del lamento degli immigrati, come ricorda la scritta alla base del colosso: 'Give me your tired, your poor, your huddled masses yearning to breathe free...' Nel 1865, tuttavia, la statua fu concepita esclusivamente come un gesto grandioso, a opera dell'attivista politico Edouard René Lefebvre de Laboulaye e dello scultore Frédéric-Auguste Bartholdi. Nel corso di un pranzo, i due decisero di offrire il loro contributo al concetto americano di libertà politico, facendo un dono alla Terra delle Opportunità. Ventun anni dopo, il 28 ottobre del 1886, una statua alta 45 m e intitolata La libertà illumina il mondo, ispirata al Colosso di Rodi, fu finalmente inaugurata nel porto di New York al cospetto del presidente Grover Cleveland e di una miriade di imbarcazioni a sirene spiegate.

 

Freedom Tower 

47 secondi è il tempo che ci vuole per raggiungere l'osservatorio al 102esimo piano del One World Trade Center, anche noto come Freedom Tower, che apre oggi - 29 maggio - al pubblico. Una vista mozzafiato, una New York senza orizzonti è quella regalata dal grattacielo più alto degli Usa che si erge, orgoglioso e fiero, nel cuore di Ground Zero. Ai suoi piedi il 9/11 Memorial, le due enormi vasche - le cascate artificiali più grandi degli Stati Uniti - create sulle impronte delle Torri Gemelle, con impressi i nomi di tutte le vittime dell'11 settembre. Il nuovo World Trade Center accompagna il visitatore dai crateri aperti dagli attentati, nella terra e nel cuore dei newyorkesi, fino alla vetta della Grande Mela, un viaggio tra memoria e bellezza.

 


Richiedi un programma in base alle tue esigenze, cosi ti proporremo la soluzione migliore 

 


Contattaci per una consulenza alla scoperta della "Grande Mela"
 

 

Desideri un itinerario personalizzato, pensato ed organizzato in base alle tue esigenze e ai tuoi interessi?

RICHIEDI UN VIAGGIO SU MISURA


 

VG-RQ-VG-CAT-USA


Ti potrebbero interessare:


Paesaggi che hanno fatto sognare generazioni

STATI UNITI Fly & Drive mozzafiato

Sulle tracce dei primi veri americani tra mito, cinema e letteratura. 

STATI UNITI Fly & Drive tra mito, cinema e letteratura