PERU tra paesaggi andini e misteri Inka

Massimo 16 partecipanti


  • listeperu4

Sono state le grandi civiltà che si sono susseguite nella sua storia a rendere il Perú un luogo così affascinante. Potete passeggiare per le vie di città coloniali che hanno conservato il carattere dei conquistadores spagnoli, visitare l'antica capitale inca di Cuzco, esplorare la città perduta di Machu Picchu e riflettere sull'enigma delle linee di Nazca. Non occorre fermarsi in Perú molto a lungo per rendersi conto che il 'Nuovo Mondo' possedeva una ricca e complessa cultura già migliaia di anni prima che Pizarro apparisse indossando buffi abiti. Tutto questo si trova in un paese che vanta uno dei paesaggi più vari e spettacolari del Sud America. Le Ande peruviane sono di certo le più belle del continente e sulle montagne vivono milioni di indios degli altipiani che parlano ancora l'antica lingua quechua e mantengono uno stile di vita tradizionale




Nell'agenda di un viaggiatore un viaggio in Perù non può mancare. E' una vera esperienza in un paese affascinante tra i suoi siti archeologici misteriosi e le tradizioni del popolo andino che parla ancora la lingua quechua.

Annalisa Nuvolari

Consulente per viaggi su misura, esperienze di viaggio e turismo attivo


Vaggio con massimo 16 partecipanti per garantirti il massimo comfort

IMPERI RITROVATI

Sono innumerevoli i motivi per visitare il Perù. La ricchezza culturale, la varietà paesaggistica che offre dall’Oceano Pacifico ai picchi delle Ande; la straordinaria offerta gastronomica, tra le migliori al mondo, figlia del melting pot di giapponesi, cinesi, italiani, spagnoli e indios che formano la sua popolazione.
Il primo motivo però che abitualmente viene in mente ha un nome ben preciso: Machu Picchu.

 

La cittadella Inca, il cui nome in lingua qechua significa “la montagna vecchia”, fu riscoperta dopo secoli di abbandono dallo studioso Hiram Bingham nel 1911. Situata lungo la valle scavata dal fiume Urubamba, la cittadella è perfettamente conservata e consente quasi di respirare l’atmosfera che dovevano sentire gli antichi abitanti. Vi sono luoghi che racchiudono in sé il senso stesso della parola “viaggiare”. Senza dubbio, Machu Picchu rientra a pieno titolo tra questi.

 

L’esperienza inizia già dal fondo valle, con la risalita in treno di circa due ore da Ollantaytambo sino alla piccola località di Aguas Calientes, lungo una linea ferroviaria realizzata strappando letteralmente lo spazio al fiume da un lato e alla montagna dall’altro. Quando finalmente si arriva al classico punto di osservazione della cittadella, immortalato in migliaia di foto, la sensazione di essere in un luogo speciale pervade

 

 

 Viaggio con massimo 16 partecipanti per garantirvi il massimo comfort ed esclusività

 

Il nostro viaggio Voyager Inka

LIMA, AREQUIPA, VALLE DEL COLCA, PUNO, LAGO TITICACA,
VALLE SACRA, GUAS CALIENTES, MACHU PICCHU, CUSCO

Durata 
11 giorni/8 notti
 
Voli interni 3 - Km percorsi -  880 - Guida locale parlante italiano
Partenze GARANTITE minimo 2, massimo 16 partecipanti
 
Pasti inclusi 
9 prime colazioni e 6 pranzi e 1 cena

 

 

 

 

  Per info e quotazioni su questo viaggio Clicca Qui

 

  


 

Per info e quotazioni su questo viaggio Clicca Qui 

1° Italia, Lima

Partenza dall’Italia con volo di linea per Lima via Madrid. Pasti e pernottamento a bordo.
 
2° Lima
All’arrivo, incontro con lo staff dell’agenzia corrispondente in aeroporto e trasferimento in hotel. Early check in incluso. Dopo la prima colazione, incontro con la guida nella lobby e partenza per le visite della mattina che iniziano con il Museo Larco. Considerato il museo con la più grande collezione privata di arte precolombiana peruviana, esibisce manufatti tessili ed attrezzi per la lavorazione della ceramica e del metallo. Inoltre espone una collezione di pezzi di ceramica, oro ed argento con pietre semipreziose appartenenti alle differenti culture Inca e Pre-inca. Trasferimento a Plaza San Martin ed inizio della visita attraverso la sua zona coloniale. Passeggiata lungo la via pedonale Jiron de la Union che presenta una selezione di case che vanno dal XVI al XIX secolo sino a giungere alla meravigliosa Plaza Mayor. Tra i luoghi di culto che verranno visitati di particolare interesse la Cattedrale che ospita la tomba di Pizarro. Tempo a disposizione per il pranzo (non incluso). Al pomeriggio prosegue la visita con il Monastero di San Francesco prima di giungere al Mirador di Miraflores da cui si può godere di una splendida vista sull’Oceano Pacifico. Rientro in hotel verso le 17.00, sistemazione in camera e tempo a disposizione. Trattamento: prima colazione
 
Museo Larco
 
3° Lima, Arequipa
Al mattino presto trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo per Arequipa (2.335 metri sul livello del mare). All’arrivo incontro con la guida locale in aeroporto e visita della “città bianca”, così chiamata per il colore dominante dell’area centrale. L’attrazione principale della città è il monastero di Santa Catalina, dove sarà possibile scoprire la vita che le monache di clausura hanno svolto per 500 anni. Visita anche al museo Santuarios de Altura dell’Università Cattolica di Arequipa, che custodisce la Momia Juanita, uno dei reperti senza dubbio, più importanti per l’archeologia peruviana. La mummia, risalente a circa 500 anni fa è stata scoperta sulla cima del vulcano Ampato. Pranzo in ristorante locale. Trasferimento in hotel e sistemazione in camera. Il resto del pomeriggio è a disposizione per relax o per lo shopping.
Trattamento: prima colazione e pranzo

Importante: La Momia Juanita non sarà in esposizione durante i mesi di Gennaio - Febbraio - Marzo - Aprile. In questo periodo sarà visibile una copia o una delle altre mummie conservate presso il Museo.
 
Santa Catalina
 Risultati immagini per arequipa
 
4° Arequipa, Valle del Colca (km 160)
Partenza al mattino presto per la Valle del Colca. Il tragitto, prevede di passare dai 2.335 m di Arequipa sino ai 3.600 m sul livello del mare di Colca, con un punto massimo di 4.910 m s.l.m. Il meraviglioso panorama andino accompagna il trasferimento con paesaggi che mutano a seconda dell’altitudine, ma sempre corollati da vari vulcani e vette. Il viaggio è inoltre caratterizzato dal poter ammirare alcuni degli animali tipici della zona come l’alpaca, la vigogna ed il lama. Dopo il pranzo, passeggiata nella cittadina di Chivay, la cittadina più popolosa della valle. Sistemazione in hotel nel pomeriggio e tempo a disposizione. Trattamento: prima colazione e pranzo.
 
Arequipa
 
5° Valle del Colca, Cruz del Condor, Puno (km 440)
Al mattino presto partenza per addentrarsi sempre più attraverso la valle sino al punto panoramico della Cruz del Condor. Lungo il percorso vi saranno varie soste fotografiche in punti panoramici ed in alcuni pueblos. Arrivati alla Cruz del Condor, con un pò di fortuna, sarà possibile ammirare i condor utilizzare le correnti ascensionali per raggiungere i 5.000 mt di quota. Il viaggio prosegue quindi per Puno (mt 3.827) che si raggiunge nel tardo pomeriggio, dopo un frugale pranzo a pic nic.
Trattamento: prima colazione e box lunch
 
6° Puno, Lago Titicaca, Puno
La giornata inizia al mattino presto con l’incontro con la guida di Puno in hotel e con la partenza per l’imbarcadero. Proseguimento in barca veloce per le isole galleggianti della popolazione Uros, sul lago Titicaca. L’esperienza è unica e da modo di conoscere un popolo dolce ed ospitale che esprime, in aymara la loro lingua originale, uno stile di vita arcaico. L’incontro prevede anche un giro sulla Totora, la barca di giunca tipica degli Uros. La giornata prosegue con la visita all’isola Taquile, quasi nel centro dell’immenso lago. Una lunga passeggiata permetterà di osservare il modo di vivere degli abitanti di lingua quechua dai vestiti colorati e noti per l’abilità di tessitori. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Trattamento: prima colazione e pranzo.
 
Lago Titicaca
 
 
7° Puno, Juliaca, Cusco, Valle Sacra (km 95)
Al mattino partenza da Puno per l’aeroporto di Juliaca. Volo di circa 50 minuti per Cusco. All’arrivo incontro con la guida locale in aeroporto e proseguimento con trasferimento privato via terra per la Valle Sacra. Durante il trasferimento verrà consegnato un box lunch. Lungo il tragitto sosta alla straordinaria fortezza di Sacsayhaman, da dove si gode di una straordinaria vista sull’antica capitale Inca. A seguire, sosta al mercato di Pisaq prima di giungere in hotel. Trattamento: prima colazione, pranzo picnic e cena.

ITINERARIO PER LE PARTENZE DAL 24/10/2017 AL 19/06/2018 e DAL 18/09/2018 AL 31/10/2018
7° Puno_Raqchi_Pisac_Valle Sacra (km 427)
Al mattino trasferimento privato, con guida, per la Valle Sacra attraverso la spettacolare Cordigliera delle Ande. Nel corso del viaggio si incontreranno piccoli villaggi, greggi di lama e di alpacas. Durante il viaggio è prevista la visita del Tempio di Raqchi, costruito in onore del Dio Wiracocha (ancora oggi adibito a santuario è un centro energetico di grande fama. Dopo il pranzo in ristorante locale, proseguimento del trasferimento con sosta al mercato di Pisaq Proseguimento quindi lungo la Valle Sacra fino all’hotel. Sistemazione e cena. Trattamento: pensione completa.
 
Nota bene: La visita di Sachsayaman prevista questo giorno, verrà effettuata insieme alla visita della città di Cusco.
 
Sacsayhaman
 
8° Valle Sacra, Ollantaytambo, Aguas Calientes (km 55)
Al mattino trasferimento ad Ollantaytambo e visita della fortezza. Possente e magica, ricca di storia e suggestioni. Verso le 12.00 trasferimento alla stazione dei treni e partenza per Aguas Calientes (2.000 m.s.l.m), porta d’accesso a Machu Picchu. Il viaggio in treno, di circa 1 ora e 30 minuti, si snoda su una striscia ferroviaria stretta tra il fiume Urubamba ed i dirupi andini. All’arrivo incontro con la guida locale di Aguas Calientes e sistemazione in hotel, che si raggiunge in pochi minuti, a piedi. Resto della giornata a disposizione. Trattamento: prima colazione.
 
Importante:
_A bordo del treno ad Aguas Calientes è possibile portare solo bagagli di piccola taglia e non superiori ai 5kg di peso. Sarà possibile lasciare il bagaglio principale nel mezzo di trasferimento e verrà recuperato il giorno di rientro a Cusco.
Non è previsto il servizio di guida a bordo del treno.
 
Aguas Calientes
 
9° Aguas Calientes, Machu Picchu, Cusco (km 130)
Al mattino presto partenza in bus per Machu Picchu che si raggiunge dopo soli 20 minuti. La visita della più famosa città perduta del mondo, situata a 2.400 m s.l.m., si svolge con un’affascinante passeggiata di circa 3 ore. Visita guidata della cittadella attraverso la Plaza Principale, gli appartamenti reali, il Tempio delle Tre Finestre, la Torre Circolare, il Sacro Orologio Solare ed il cimitero. Rientro ad Aguas Calientes e tempo a disposizione per lo shopping nell’originale paesino. Partenza in treno per Ollantaytambo e proseguimento per Cusco (3.399 m) con mezzo privato. Arrivo in serata. Trattamento:prima colazione e pranzo.
_Non è previsto il servizio di guida a bordo del treno.
 
 
 
Macchu Picchu
 
10° Cusco, Lima, Italia
Al mattino presto visita di Cusco che fu capitale dell’Impero Inca (XV secolo) e presenta vestigia del glorioso passato mischiato alle più recenti invasioni spagnole. La Plaza Regocijo, la Plaza de Armas, la cattedrale ed il leggendario Tempio Korikancha sono tra i siti più interessanti che verranno visitati. A seguire si prosegue per l’aeroporto ed imbarco sul volo per Lima. All’arrivo connessione per il volo intercontinentale di ritorno.Pasti e pernottamento a bordo. Trattamento: prima colazione.
 
 
Cusco
 
11° Italia
Arrivo in giornata.

 

 


QUOTA DI PARTECIPAZIONE

PER PERSONA IN DOPPIA
VOLI LATAM: PARTENZE DA MILANO

01/11_17/12

 

A partire da Euro 2.795

N.b. Non tutte le strutture previste durante l’itinerario dispongono della camera tripla, ove non disponibile, la sistemazione prevista è di una doppia e di una singola.
Partenza da altre città italiane: disponibilità e quote su richiesta.
Tasse aeroportuali: da € 120 (soggette a riconferma).

 

  Per info e quotazioni su questo viaggio Clicca Qui

 

Tappe

LIMA, AREQUIPA,VALLE DEL COLCA,PUNO,LAGO TITICACA,VALLE SACRA,
AGUAS CALIENTES,MACHU PICCHU,CUSCO
Durata 
11 giorni/8 notti
 
Voli interni 3
Km percorsi 880
Guida locale parlante italiano
Partenze GARANTITE minimo 2, massimo 16 partecipanti
Pasti inclusi 
9 prime colazioni e 6 pranzi e 1 cena

 

 

 

condizioni contrattuali

  • Desideri un itinerario personalizzato, pensato ed organizzato in base alle tue esigenze e ai tuoi interessi?
RICHIEDI UN VIAGGIO SU MISURA


VG-AP-VGD-VOYAGERINKA