PRAGA Long Weekend

Città affascinante tra storia, vicoli, piazze e palazzi

Data: 04 ottobre 2018
Ricerca tra:
Viaggi speciali MTG » Praga

  • Praga Orologio astronomico
  • Praga vie del centro
  • Praga citt

Poche città possono vantare il fascino di Praga. Capitale della Repubblica Ceca dal fascino gotico e misterioso patrimonio UNESCO. Città magica a cavallo tra passato e presente, museo a cielo aperto dove a ogni incrocio si nasconde una sorpresa. Affascinante per i suoi monumenti e la sua storia, per le atmosfere della sua città vecchia e del centro storico; per le note che salgono dai violini dei musicisti sul ponte Carlo, che si lasciano ascoltare mentre lo sguardo corre in basso, verso Mal á Strana, l’incantevole “città piccola” sulla sponda sinistra della Moldava e ai piedi della collina del castello.

Aperte iscrizioni


Posti rimasti:
9

Poche città possono vantare il fascino di Praga. Per i suoi monumenti e la sua storia, per le atmosfere della città vecchia e del centro storico, protetto dall’Unesco

Catia Segala

Consulente per viaggi in piccoli gruppi


 © Mantova Travel Group

Esclusivo per pochi partecipanti e con ns accompagnatore 

Capitale della Repubblica Ceca e proclamata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Poche città possono vantare il fascino di Praga. Per i suoi monumenti e la sua storia, per le atmosfere della sua città vecchia e del centro storico, protetto dall’Unesco; per le note che salgono dai violini dei musicisti sul ponte Carlo, che si lasciano ascoltare mentre lo sguardo corre in basso, verso Mal á Strana, l’incantevole “città piccola” sulla sponda sinistra della Moldava e ai piedi della collina del castello. Per le antiche dimore trasformate in locali suggestivi dove bere un bicchiere di birra ceca. Per l’orologio astronomico che a ogni ora diventa lo spettacolo più ambito per centinaia di visitatori in piedi davanti alla torre ad aspettare che si apra ed esca il carosello di personaggi che poi tornano a nascondersi dietro le lancette per un’altra ora. Per il quartiere ebraico che porta indietro nel tempo e le cui pietre sembrano parlare dai muri delle sinagoghe, lungo i vialetti angusti del cimitero, dove le tombe si accumulano le une sulle altre. Praga è l’immagine poetica del passato, ma è anche una città che si muove velocemente nel futuro. Gli ultimi decenni l’hanno cambiata, togliendole la polvere dell’immobilità e della burocrazia per darle il lustro del movimento. Forse eccessivo, per alcuni versi, quando diventa richiamo commerciale attorno a piazza San Venceslao, ma sicuramente florido di possibilità e soprattutto di un fascino che Praga ha saputo mantenere malgrado ogni vicenda storica. 

 

 

 IL VALORE AGGIUNTO DEL VIAGGIO

  • Accompagnatore dall'Italia per tutto il viaggio
  • Guida locale parlante italiano
    •    Trasferimenti privati da e per l’hotel a Praga
    • Programma completo
    • Trattamento di colazione e cena 
  •  

 POCHE FACILI REGOLE
per chi viaggia con noi 

Il viaggio parte con un minimo di iscritti
Si cammina e si visita, è necessario un minimo di forma fisica
Puntualità, serenità e spirito da viaggiatore per chi partecipa,
sono fondamentali

 

Per info e prenotare questo viaggio Clicca Qui 

 

L’OROLOGIO ASTRONOMICO

Molto più di un semplice orologio! Questa vera e propria opera d’arte risale ai primi anni del ‘400, ma i suoi colori sgargianti fanno ancora una gran figura sulla torre del municipio nella Piazza della Città Vecchia, cuore del centro storico di Praga. Il meccanismo è composto da tre quadranti, su cui oltre all’ora si possono osservare le posizioni del sole e della luna, e figure bellissime che rappresentano i 12 apostoli e i mesi dell’anno. Le quattro statue ai lati rappresentano i vizi capitali e si animano allo scoccare di ogni ora: uno spettacolo davvero affascinante che non potete perdervi.

 

 

STARÉ MĚSTO

Ovvero la “città vecchia”, quartiere antichissimo che nel corso dei secoli ha accolto viaggiatori da ogni parte del mondo in cerca di fortuna. Oggi è un labirinto di piccole strade e viuzze costellato di chiese e piazze (tra cui quella dove si trova l’orologio astronomico), perfetto per perdersi con il naso per aria lasciandosi guidare dal fascino dei palazzi e dall’atmosfera senza tempo che regna dappertutto. Terminate il vostro giro con una passeggiata lungo il fiume, magari prima di tornare in uno dei romantici alberghetti nascosti tra le torri: la magia è completa!

 

 

IL CASTELLO

Chiamarlo semplicemente “castello” è riduttivo, visto che questo vasto complesso che domina la città è considerato la più grande fortezza del mondo, e accoglie al suo interno numerose attrazioni tutte da esplorare. Tra queste spicca la Cattedrale di San Vito, meraviglia gotica risalente a più di mille anni fa, che al suo interno ospita le incredibili vetrate decorate dal grande artista ceco Alfons Mucha. Il castello stesso, che nel tempo è stato residenza di re, imperatori e presidenti, merita una visita, come anche le gallerie di arte antica e moderna nascoste tra le mura.

 

 

PONTE CARLO

Uno dei simboli più conosciuti di tutta la Repubblica Ceca, questo ponte di pietra orlato da 30 statue barocche collega i due quartieri centrali della città dalla metà del 1300 – ed è ancora in splendida forma. Al termine del ponte dal lato di Staré Město, guardate in basso oltre il parapetto destro e vedrete una pietra a forma di testa, conosciuta come “l’uomo barbuto”. In passato, quando l’acqua del fiume superava la testa gli abitanti di Praga sapevano che era il momento di scappare in collina, per evitare le frequenti alluvioni. Passate di lì al tramonto, quando il ponte dà il meglio di sé, e in pochi istanti vi sentirete parte di una leggenda!

 

MALÁ STRANA

Il “piccolo quartiere”, che piccolo è di nome ma certo non di fatto. Nel corso dei secoli hanno vissuto qui emigranti, nobili e nuovi borghesi, in un miscuglio di culture e tradizioni tutt’ora visibile nelle splendide architetture del quartiere. La perla che non potete mancare è la Chiesa di San Nicola, immenso capolavoro barocco pieno di affreschi e sculture, nonché casa del grande organo suonato da Mozart durante la sua permanenza in città. Che ne dite, ce n’è abbastanza da passarci una giornata intera?

 

 

DOX – CENTRO DI ARTE CONTEMPORANEA, ARCHITETTURA E DESIGN

Situato nel quartiere di Holešovice, non centralissimo ma molto vitale grazie ai lavori di rinnovamento portati avanti negli ultimi anni, questo bellissimo museo privato merita una visita per due motivi. Primo, le sue mostre, che non hanno niente da invidiare a quelle delle grandi gallerie internazionali. Secondo, l’edificio: una ex fabbrica di inizio ‘900, che grazie al lavoro di geniali architetti oggi si è trasformata in un luogo all’avanguardia. Dopo aver ammirato le opere degli artisti fate un giro nello splendido negozio di design o nel bookshop, oppure rilassatevi sulla terrazza del bar. È Praga ma sembra New York!

 

DOX Centre for Contemporary Art, Design and Architecture - Photo Credits @ Radiokafka / Shutterstock.com

 

CASA DANZANTE

Nato dal genio creativo di due illustri architetti, il ceco-croato Vlado Milunić e la superstar americana Frank Gehry, questo edificio molto particolare catturerà sicuramente la vostra attenzione mentre starete passeggiando sulle rive del fiume. Al tempo della sua costruzione, tra il 1992 e il 1996, fu oggetto di molte polemiche, vista la sua scarsa “coerenza” con i palazzi barocchi e art nouveau che lo circondavano. Alla fine, però, il Fred and Ginger (soprannome dato da Gehry come omaggio alla coppia di famosi ballerini) ha avuto la meglio, entrando di diritto nell’identità urbana di Praga. E meno male, perché è proprio uno spettacolo!

 

Dancing House - Photo Credits @ Christian Mueller / Shutterstock.com

 

MUSEO EBRAICO

Più che un unico museo si tratta di un insieme di sei monumenti e luoghi storici legati alla cultura ebraica, da sempre profondamente radicata nel tessuto cittadino. Si trovano tutti nell’antico quartiere di Josefov, che deve il suo nome all’imperatore che nel 1781 abolì tutte le misure discriminatorie contro gli ebrei. Il museo comprende quattro sinagoghe (risalenti a epoche diverse ma tutte conservate splendidamente, benché solo in due si svolgano ancora funzioni religiose), un edificio romanico che in origine era dedicato alle cerimonie e oggi ospita mostre legate alla storia ebraica, e un cimitero. Scoprite questo angolo di storia nel cuore di Praga, e confermerete ancora una volta che in questa città restare senza fiato è all’ordine del giorno.

 

 Articolo tratto dalla rubrica di Skyscanner

 

Per info e prenotare questo viaggio Clicca Qui


1 GIORNO  ITALIA – PRAGA

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bologna, disbrigo delle formalita’ e partenza per PRAGA con volo Ryanair alle ore 15.30. Arrivo previsto per le ore 17,00. Trasferimento privato in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Tempo a disposizione per una prima visita libera  di questa splendida citta’. Praga è un incantesimo, una “Città Magica” posta al centro dell’Europa. Tutta la sua storia  può essere raccontata attraverso le leggende: il nome stesso (Praha) “soglia” ricorda la fondazione della città voluta dalla principessa Libuše, una donna saggia e di grande bellezza ai cui sono attribuiti misteriosi poteri magici. La soglia era quella di una casa in costruzione, dove oggi sorge il Castello. Cena e pernottamento in hotel.

 

 

2 GIORNO  PRAGA

Dopo la colazione incontro con la guida per intera giornata dedicata alla visita della citta’ di Praga.  Si inizia dal Castello Hradcany, grandioso insieme monumentale e simbolo della storia praghese, al cui interno si trovano splendidi edifici e tesori d’arte come la Cattedrale di San Vito, l’antico Palazzo Reale, la chiesa romanica di San Giorgio ed il Vicolo d’Oro, dove gli alchimisti voluti da Rodolfo II cercavano l’elisir di lunga vita e la formula magica per trasformare i metalli in oro. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di Mala Strana, la Città Piccola, cuore del Barocco boemo, con gli splendidi palazzi lungo la Via Nerudova, l’imponente chiesa di San Nicola e la chiesa del Bambin Gesù di Praga. Infine sosta al Ponte Carlo che collega le due rive della Moldava. Rientro quindi in hotel, cena e pernottamento

 

 

3 GIORNO  PRAGA

Dopo la colazione, incontro con la guida ed intera giornata dedicata alla  visita della città. Particolare riguardo si avrà per l’antico Quartiere Ebraico, che un tempo ospitava una delle più antiche e importanti comunità ebraiche dell’intero occidente. Le tombe disordinate del cimitero ebraico sono forse lo spettacolo più emozionante di tutta Praga. Raccontano la storia dello Josefov, il ghetto ebraico di Praga, a pochi passi dalla Piazza della città vecchia. Costretti a vivere in pochi chilometri quadrati, gli ebrei hanno imparato a sfruttare ogni minimo spazio, creando una specie di labirinto in cui case private, negozi e laboratori si confondevano. Qui sono vissuti il rabbino Low e il suo leggendario Golem e Franz Kafka.  Pranzo libero. Nel pomeriggio visita a Stare Mesto, che in ceco significa Città Vecchia. Il centro del quartiere è la Piazza della Città Vecchia, da sempre luogo degli avvenimenti più importanti di Praga. Questa storia travagliata si ritrova soprattutto nella sovrapposizione di stili architettonici che si inseguono nella piazza, anche se l’aspetto è sempre equilibrato. Oggi l’attrazione principale è l’orologio astronomico del Municipio che ogni ora dà “vita” alle statuette dei personaggi religiosi e civili che si muovono e inseguono in un antico rituale, anche se il vero monumento da non perdere sono le guglie gotiche della Chiesa di Týn. Rientro quindi in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

 

4 GIORNO  PRAGA - ITALIA

Dopo la colazione, mattinata dedicata alla visita di Piazza Karlovo della Tančící dům (Dancing House). Il palazzo simbolo del quartiere di Nové Mesto è del 1996 e fu progettato dall’architetto croato Vlado Milunić in cooperazione con il canadese Frank Gehry. Pranzo libero. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo Ryanair  per Bologna. 

 

Per informazioni e per prenotare questo viaggio Clicca Qui 

 

Scarica il programma dettagliato in questa pagina del viaggio alla sezione "Programma"


QUOTA DI PARTECIPAZIONE 

Min.12 pax € 580,00 
Scarica il programma dettagliato in questa pagina del viaggio alla sezione "Programma"

 

Supplemento camera singola € 225 

 

 IL COSTO DEL BIGLIETTO AEREO NON E’ INCLUSO NELLA QUOTA

Chiedere presso i nostri uffici

I biglietti aerei saranno emessi al raggiungimento di 12 iscritti al viaggio La tariffa potrebbe subire variazioni in riferimento alla data effettiva di prenotazione ed emissione.

Alla data di stesura del programma il costo indicativo del volo aereo è di

€ 150,00 tasse aeroportuali incluse

 

Per informazioni e per prenotare questo viaggio Clicca Qui 

 

Condizioni contrattuali 

 

Desideri un itinerario personalizzato, pensato ed organizzato in base alle tue esigenze e ai tuoi interessi?


RICHIEDI UN VIAGGIO SU MISURA


VG-AP-NS-PRG-C2