SINGAPORE e KURA KURA island

Singapore salto avanti nel futuro con ritorno a Kura Kura Island, un’esperienza da Robison Crosue


  • Singapore
  • KURAKURA
  • KURAKURA SPIAGGIA
  • KURA KURA VILLA
  • Kura Kura Krakal1

SINGAPORE, un piacevole stop nella Svizzera d'Oriente prima di partire per mari caldi… KURA KURA ISLAND, il Castway dei tempi moderni, la grande fuga volontaria nel nulla dipinto di azzurro, un fazzoletto di sabbia circondato dall’ oceano e pitturato di verde dalle palme e dalle mangrovie




Un giorno e una notte su un’isola deserta. Solo un cottage di legno con living, veranda e pontile a filo d’acqua. Niente elettricità, solo lampade a petrolio, torce e candele. Un cesto di provviste e un cellulare. E’ l’esperienza che si può fare a Krakal, minuscolo isolotto nel Parco marino di Karimunjawa, Giava. A mezz’ora di barca dal Kura Kura: questa esperienza cast away è la novità del celebre resort indonesiano.

 



Singapore, salto nel futuro con ritorno a Kura Kura Island,
un’ esperienza da Robison Crosue

 SINGAPORE, un piacevole stop nella Svizzera d'Oriente prima di partire per mari caldi… KURA KURA ISLAND, il Castway dei tempi moderni, la grande fuga volontaria nel nulla dipinto di azzurro, un fazzoletto di sabbia circondato dall’ oceano e pitturato di verde dalle palme e dalle mangrovie

Karimunjawa è un arcipelago di 27 isole situate circa 90 km a nord di Jepara, tra l’isola di Giava e il Borneo indonesiano.

una vacanza cast away ma con tutti i comfort, a parte la tv che sull’ isola  è bandita...

Un vero e proprio paradiso tropicale, con spiagge di sabbia bianca, acque cristalline e fondali da sogno.

I visitatori dell’arcipelago sono per lo più indonesiani, i turisti occidentali che scelgono questa meta per le vacanze, sono ancora pochi. Questo naturalmente arricchisce ancora di più il fascino di Karimunjawa e dei suoi incantevoli atolli. 

 

Risultati immagini per kura kura island

SINGAPORE

Nella metropoli avveniristica per shopping a prezzi scontati, skyline da brivido e cucina internazionale, alla scoperta della tigre che invita a ruggire..

 

Panorama dal Sands Sky Park

Il complesso di Marina Bay Sands è la costruzione più spettacolare degli ultimi anni: all'interno casinò, gallerie, ristoranti di celebri chef e un hotel con più di 2.500 suite. Le tre torri che formano l'edifico sono collegate tra loro, a 200 metri di altezza, dal Sands Sky Park, una piattaforma con palme, giardini tropicali e la più alta infinity pool del mondo.

 

 

 Gardens by the Bay

 Impossibile non rimanere a bocca aperta nel parco Gardens by the Bay: nei 100 ettari ci sono 15 Supertrees, giardini verticali che raccolgono l'acqua piovana, producono energia solare e fungono come valvole di sfogo per le serre del parco. Tra due Supertrees è costruita una passerella a 128 m d’altezza da cui si ha una vista meravigliosa.

 

 

Nel parco ci sono anche le due serre più grandi al mondo: Flower Domee Cloud Forest. Nella prima si cammina immersi tra i fiori: ce ne sono così tanti (32mila piante!) che solo decidere quali fotografare è un’impresa. Dentro a Cloud Forest è riprodotto il clima della vegetazione tropicale d’alta quota (c’è anche una cascata)... 

 

 

A Singapore il cibo è un fatto culturale e anche se si sta perdendo un po’, l’usanza è di chiedere alle persone che si incontrano “Hai mangiato?” e non “Come stai?”. Qui anche lo street food è a regola d’arte dal Lagoon Food Village alla food court Lau Pa Sat o Makansutra, mangiare in strada a Singapore è un’istituzione

 

Non potete lasciare questo paese senza prima esservi fatti un’idea della città dall’alto... ci sono alcune terrazze panoramiche dei locali che sono l’ideale per assaggiare cocktail buonissimi godendo di viste sulla città uniche. Per una vista a 360° gradi andate al 1 Altitude bar che si trova sulla terrazza del palazzo più alto della città – al 53° piano. Se invece volete studiare Marina Bay, prenotate un tavolo al bar Cé la vi, in cima al Marina Bay Sands, un’architettura incredibile, con l’infinity pool più estrema che esista.

 

 

 

... proseguimento del viaggio a KURA KURA RESORT

 una vacanza cast away ma con tutti i comfort, a parte la tv che sull’ isola  è bandita...

 Si raggiunge dopo aver viaggiato con Singapore Airlines Da Semarang, poi, un aereo privato vi condurrà a Karimunjava, il capoluogo dell’arcipelago, da dove si prosegue in motoscafo fino al porticciolo del Resort.

 

 Situata al centro del  Parco Marino  delle isole Karimunjava, composto da 27 isole, un vero paradiso naturale al cui interno l’unica traccia di vita umana è su un atollo di smeraldo il Kura Kura resort che offre ancora la sensazione di una bellezza autentica.

Un vero e proprio paradiso tropicale, con spiagge di sabbia bianca, acque cristalline dalle mille sfumature  e fondali da sogno.

 

 

 

 

 

 

Di gestione italiana, è composto da 15 bungalow a 15 metri dalla spiaggia  e 20 ville private con piscina,  il ristorante è à la carte ed offre deliziosi piatti…

 

 

ESPERIENZA DA NON PERDERE A KURA KURA 

Un giorno e una notte su un’isola deserta. Solo un cottage di legno con living, veranda e pontile a filo d’acqua. Niente elettricità, solo lampade a petrolio, torce e candele. Un cesto di provviste e un cellulare. E’ l’esperienza che si può fare a Krakal, minuscolo isolotto nel Parco marino di Karimunjawa, Giava. A mezz’ora di barca dal Kura Kura: questa esperienza cast away è la novità del celebre resort indonesiano.

 

KRAKAL ISLAND

Raggiungibile in barca dalla vicina Kura Kura, Krakal Island è un’esperienza di viaggio unica all’insegna della privacy e del romanticismo più totali. Circondati dalla natura, da spiagge incontaminate ed acque cristalline gli ospiti potranno vivere una vacanza semplice in stile Robinson Crusoe. 

L’isola dispone di 3 soli cottage, a disposizione per un'unico nucleo famigliare. La filosofia di Krakal Island è di provare l'esperienza di avere un'isola intera a disposizione. Pertanto in caso di prenotazione da parte di un'unica coppia l'isola sarà ad uso esclusivo. I cottage sono situati a pochi passi dalla spiaggia e perfettamente integrati nel contesto naturale. Semplicemente arredati in stile locale e dotati di servizi privati ed alcuni comfort. Krakal Island non dispone di zone comuni o ristoranti, i pasti vengono forniti dal Kura Kura Resort. Durante il soggiorno è prevista la presenza di un guardiano locale sull’isola il quale garantirà la privacy assoluta.



Ti potrebbero interessare:


14 GIORNI / 11 NOTTI

Affascinante Malesia

Il piacere dei sensi

BALI - ALILA Villas ULUWATU

Un'esperienza unica

BALI - Canggu Beach Tugu bali

16 GIORNI / 13 NOTTI

Bali e Northern Australia