TENERIFE e GOMERA tra patrimoni Unesco, foreste primarie e creste panoramiche

Trekking nelle due isole in uno straordinario paesaggio naturalistico nel clima migliore del mondo


  • Tenerife Teide
  • P1030804
  • 20191209 123212
  • P1030695
  • P1030771
  • Tenerife mare
  • P1030895
  • Gomera5

Pochi sanno che le belle isole Canarie riservano camminate in ambienti veramente unici. L’isola di Tenerife ci regala spazi e paesaggi patrimonio dell’umanità ai piedi del Teide, vulcano di oltre 3.700 mt dove si susseguono ambienti diversi. La Gomera, isola Riserva della Biosfera regala un ecosistema unico al mondo dove trovare le foreste frondose di Laurisilva, boschi dell'era preistorica che coprivano i tropici milioni di anni fa e conservati sull'isola grazie al suo clima eccezionale, sempre temperato.



Posti rimasti:
11

Tenerife se visitata con lo spirito del viaggiatore sarà una sorpresa. Siti Unesco, paesaggi, patrimonio culturale, osservazione delle stelle, trekking e cucina canaria, provare per credere.

Gianni Rebecchi

Consulente di viaggi esperto per viaggi su misura
 



Viaggio trekking a Tenerife e Gomera, dedicato a chi ama camminare in ambienti patrimonio Unesco e riserve della biosfera tra vulcani, foreste primarie e panorami in uno straordinario paesaggio naturalistico nel clima migliore del mondo 

Dal 22 al 29 Maggio
con accompagnatore MnTravelGroup e guida ambientale trekking
 

  

 

Pochi sanno che le belle isole Canarie riservano camminate in ambienti veramente unici. L’isola di Tenerife ci regala spazi e paesaggi patrimonio dell’umanità ai piedi del Teide, vulcano di oltre 3.700 mt dove si susseguono ambienti diversi. La Gomera, isola Riserva della Biosfera regala un ecosistema unico al mondo dove trovare le foreste frondose di Laurisilva, boschi dell'era preistorica che coprivano i tropici milioni di anni fa e conservati sull'isola grazie al suo clima eccezionale, sempre temperato.

 PERCHE' SCEGLIERE QUESTO VIAGGIO

 © Mantova Travel Group

  •    - Escursioni nei parchi Patrimonio dell’Umanità Unesco: Tenerife il parco Nazionale del Teide e la Gomera il Parco Nazionale Garajonay
       - Viaggio massimo 12  partecipanti per garantire sicurezza e trekking piacevoli
       - Programma con combinazione di 2 isole Tenerife + Gomera
       - Il programma permette di godere dei migliori trek e paesaggi delle due isole 
      - Accompagnatore MnTravelGroup per tutta la durata del viaggio 
      - Guida ambientale trekking durante le attività del programma
       - Hotel 4 stelle in ottima posizione e fronte mare 
      - Costo tampone a Tenerife incluso nella quota di partecipazione

 

1 GIORNO   ITALIA – TENERIFE 

Ritrovo dei partecipanti in aeroporto con l’accompagnatore MantovaTravelGroup, disbrigo delle formalità aeroportuali e partenza per Tenerife. Arrivo a Tenerife incontro con la nostra guida locale, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Prima di cena, briefing informativo in merito al programma della settimana.


2 GIORNO TENERIFE - Trek El Chinyero

Dopo la colazione partenza per l’area del Chinyero a 1400 metri sul livello del mare. Inizieremo attraversando un bosco di pini canari ammirarando da vicinissimo il Chinyero, un vulcano che nel 1909 ha registrato l’ultima eruzione di Tenerife. Cammineremo in un paesaggio spettacolare con il Teide sempre in primo piano e altri coni e tubi vulcanici vicino a noi. Proseguendo  vedremo alcune “bombe” vulcaniche e gireremo attorno al Chinyero per arrivare poi al nostro pulmino. Sulla strada del ritorno ci fermeremo in un bar/ristorante per assaggiare alcuni piatti tipici o per bere semplicemente una bibita fresca, ritorno in hotel, cena.


Durata percorso: 5 ore circa - Dislivello: 400mt. +/- Lunghezza: 13 KM

 

 

   3 GIORNO TENERIFE - Escursione e camminata al Parco Nazionale del Teide 

Dopo la colazione raggiungeremo lo splendido Parco Nazionale del Teide Patrimonio Unesco dal 2007, una delle grandi meraviglie del mondo che con il vantaggio di disporre di un accesso facile è un’escursione d’obbligo. Parco Nazionale dal 1954 per la sua singolarità vulcanica e biologica nel 2014 è diventato il primo Patrimonio dell’Umanità a essere nominato «Meta Starlight», merito della qualità del suo cielo per l’osservazione astronomica. Sembra un posto dell’altro mondo: colate di oltre tre milioni di anni fa, coni vulcanici, strati e rocce millenarie che coprono la grande caldera di Las Cañadas su un territorio dominato dalla lava. È questo il Parco Nazionale del Teide, dove si erge la vetta più alta della Spagna e il terzo vulcano più grande del pianeta. Una figura impressionante e magica che conquista per i suoi colori e la sua tortuosità. Prima di intraprendere il nostro sentiero avremo la possibilità di visitare il centro vulcanologico dove potremo assistere ad un cortometraggio che ci parlerà della formazione dell’isola di Tenerife. Il paesaggio che vedremo oggi è unico nel suo genere, un territorio semidesertico con il Teide sempre imponente che svetta a 3718 metri. Il sentiero ben segnalato ci porterà ad una breve salita che ci permetterà di arrivare in cima alla “ Fortaleza “, la fortezza, un massiccio roccioso di basalto. Faremo un  picnic in natura e poi camminando sullo stesso sentiero ritorneremo al nostro pulmino. Sulla strada di ritorno che attraversa il parco sosta in un bar/ristorante per bere una bibita fresca. Rientro in hotel, cena.  

 

Durata percorso: 4 ore circa - Dislivello: 150mt. +/- Lunghezza: 10 KM

 

    4 GIORNO TENERIFE - GOMERA - Trek al Parco Nazionale del Garajonay

Dopo la colazione partenza per l’isola de la Gomera, raggiungeremo il porto per salpare in direzione di San Sebastian de la Gomera, 50 min. circa. Arrivati sull’isola raggiungeremo con il nostro pulmino “El Reventón Oscuro“ ed entreremo direttamente nel bosco di Laurisilva dove  prenderemo il sentiero che ci porterà ad una piccolissima chiesetta, “la Ermita de Lourdes“ l’ambiente è fantastico e magico, passeremo un ponticello sopra a un ruscello, la natura qui fa da padrone. Il sentiero sempre all’ombra e in salita è molto gradevole e le piante antiche sono spettacolari , ricoperte da un manto di muschi e licheni a barba. Scopriremo numerose piante di questo territorio dal clima subtropicale. Una volta raggiunta la vetta la vista sarà incredibile, Tenerife davanti a noi con l’imponente Teide e le altre isole minori più lontane faranno da cornice. Scenderemo dalla vetta in circa mezz’ora e raggiungeremo il nostro pulmino. Stop per una bibita fresca prima di raggiungere la sistemazione per la notte.


Durata percorso: 5 ore circa - Dislivello: +600mt.  -140mt. Lunghezza 8 KM

 

 

 

5 GIORNO  LA GOMERA – TENERIFE - Trek al Roque de Agando

Oggi prima di iniziare il sentiero ci fermeremo al Mirador più importante dell’isola per ammirare “Roque de Agando“ simbolo della Gomera, è un monolito vulcanico di basalto dalla forma spettacolare. In realtà non è l’unico monolito di questa zona, ne vedremo diversi dalle forme più bizzarre. Percorreremo un sentiero molto antico, uno dei trekking spettacolari di La Gomera, un continuo sali scendi con viste eccezionali sull’oceano. 

Scenderemo attraversando una foresta di pini canari fino a raggiungere la Laja, pittoresco villaggio dove tutti coltivano ancora alla vecchia maniera. Potremo fermarci per un pic-nic in natura prima di intraprendere la nostra salita e raggiungere il pulmino alla Degollada de Peraza. Partiremo per raggiungere il porto con stop per una visita a San Sebastian de La Gomera prima dell’imbarco ed il rientro a Tenerife (1 ora circa) e trasferimento in hotel per la cena.

 

Durata percorso: 4 ore circa - Dislivello: +381mt. -381mt. - Lunghezza: 6,5 KM

 

6 GIORNO TENERIFE  

Giornata libera a disposizione, per relax in piscina e spiaggia e godersi il clima delle isole Canarie o camminare sul lungomare turistico della lunghezza di numerosi Km. Colazione e cena in hotel. 

 

 

7 GIORNO TENERIFE – Trek al massiccio del Teno

Oggi cammineremo nel massiccio del Teno, uno straordinario giro circolare su creste dove godremo di viste eccezionali sull’Oceano e sulle altre isole occidentali dell’arcipelago Canario. Attraverseremo un bosco di erica Arborea e di Laurisilva in un continuo saliscendi dove conosceremo numerose piante endemiche. A nord nella verdissima Valle del Palmar vedremo numerosi vitigni e alberi da frutta. Nel cuore della vegetazione canaria, potremo avvistare gheppi, poiane e aquile pescatrici. Al paesino del Teno Alto, famoso per alcune produzioni e piatti tipici, avremo la possibilità di assaggiare le bontà locali. Al termine del nostro trek con il nostro pulmino privato proseguiremo verso Garachico, splendida e antica cittadina sul mare dove visiteremo il centro storico e avremo la possibilità di fare un bagno rinfrescante nelle piscine naturali. Rientro in hotel per la cena.  

 

Durata percorso: 5 ore circa - Dislivello: 600mt. +/-  Lunghezza 10 KM

 

8 GIORNO TENERIFE – ITALIA   

Mattinata a disposizione in base all’orario del volo di rientro, trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia.    

 

Il programma potrebbe subire variazioni senza preavviso, ma senza alterare i contenuti del viaggio. A causa di condizioni meteo/marine è possibile la cancellazione dei passaggi senza nessun preavviso da parte delle compagnie di navigazione.
A causa delle NORME ANTI COVID tutte le attività e/o escursioni possono subire variazioni e/o cancellazioni senza preavviso

Quota di partecipazione

Min. 8 pax €   1.170

SUPPLEMENTO SINGOLA  se disponibile  € 320

 

LA QUOTA COMPRENDE

-        Accompagnatore MnTravelGroup per tutta la durata del viaggio

-        Pulmino esclusivo per trasferimenti ed escursioni a Tenerife e Gomera

-        Sistemazione 6 notti in hotel 4 stelle a Tenerife e 1 notte in hotel “rural” a la Gomera  

-        Trattamento di colazione e cena in hotel a Tenerife

-        Trekking ed escursioni come da programma

-        Aliscafo/Traghetto Tenerife – la Gomera e ritorno

-        Tampone molecolare a Tenerife da effettuare prima del rientro

-        Assicurazione sanitaria e assistenza operante anche in caso di malattie pandemiche diagnosticate, come il Covid-19

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

-  Volo aereo a/r

-        Assicurazione (GGP) contro le penali di annullamento del viaggio da parte del viaggiatore costo € 90 per persona (importo variabile in base al costo del volo e/o tipologia di sistemazione, cioè camera doppia oppure singola)

-        Mance, ingressi non previsti, tassa di soggiorno in hotel da pagare in loco e tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

 

 

NOTA IMPORTANTE

I BIGLIETTI AEREI NON SONO COMPRESI NELLA QUOTA

Chiedere presso i nostri uffici

I biglietti aerei saranno emessi al raggiungimento di 8 iscritti al viaggio

La tariffa potrebbe subire variazioni in riferimento alla data effettiva di prenotazione ed emissione. Alla data di stesura del programma il costo indicativo del volo è di € 140 a/r, tasse aeroportuali e bagaglio incluso, la tariffa potrebbe subire variazioni in riferimento alla data effettiva prenotazione e contestuale emissione dei biglietti aerei.
In caso di variazioni di prezzo, verrà preventivamente comunicato.

 

NOTA BENE
Alla data di stesura del programma per il viaggio è necessario effettuare un tampone pcr/molecolare almeno 72 ore ore prima di entrare alla Canarie e un ulteriore tampone 48 ore prima di rientrare in Italia.  
Il tampone rapido a Tenerife prima di rientrare in Italia, sarà già prenotato ed il costo è a nostro carico

 

ISCRIZIONI al VIAGGIO

Per confermare l’ iscrizione al viaggio è necessario versare un’ acconto di € 500,00

(L’acconto verrà totalmente restituito nel caso in cui non sia raggiunto il numero minimo di 8 partecipanti  e verrà rimborsato nel caso in cui per motivi legati a Covid19 non sia realizzabile il viaggio 

Mantova Travel Group si riserva, in caso di mancato raggiungimento del numero minimo iscritti di annullare il viaggio

 

Per contattarci e info viaggio
clicca qui
 


Per informazioni e iscrizioni al viaggio puoi contattarci comodamente da casa
 ci collegheremo con te in videochiamata attraverso Skype, Zoom, Google Meet, Whatsapp oppure puoi facilemente prendere un appuntamento telefonico o in agenzia attraverso l’apposito modulo sul nostro sito www.mantovatravelgroup.it o scrivendo a
info@mntravel.it o chiamando ai numeri delle nostre sedi

 

SCHEDA TECNICA  (Penalità di annullamento)

Essendo il viaggio costruito con tariffe dei voli aerei ISTANT PURCHASE la penali di cancellazione del pacchetto oltre alla normativa prevista dal contratto di viaggio, prevedono penale 100% della tariffa aerea. 

E’ facoltativo ma vivamente consigliata la stipula della polizza  contro le penali di annullamento, che in caso di cancellazione per motivi certificabili (chiedi condizioni contrattuali in agenzia) ha una franchigia del 25%

 

In ogni caso, nessun rimborso spetta al viaggiatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno  per mancanza/ invalidità o insufficienza dei documenti personali per l’espatrio

 

POLIZZE ASSICURATIVE FACOLTATIVE 

ANNULLAMENTO VIAGGIO (consigliata)

All’atto dell’iscrizione al viaggio è possibile stipulare una polizza assicurativa facoltativa per tutelarsi da eventuali penali in caso di annullamento del viaggio da parte del viaggiatore, operante anche in caso di malattie pandemiche diagnosticate come Covid19. I dettagli delle condizioni di polizza sono a disposizione presso le agenzie MNTravelGroup.  Il costo è di € 90 (importo variabile in base al costo del volo e/o tipologia di sistemazione, cioè camera doppia oppure singola)

 

VG GRP GNN

 

 

  

 Parco Nazionale del Teide, a Tenerife

 

I GRANDI TELESCOPI DI TENERIFE

Le cime di Tenerife possiedono uno dei cieli di qualità superiore per osservare le stelle dell'emisfero settentrionale.

Perciò, nei pressi del Parco Nazionale del Teide si trova uno degli insiemi di telescopi più importanti al mondo: l'Osservatorio di Astrofisica del Teide, con oltre 10 telescopi solari e per il cielo notturno. L’insieme di cupole bianche dell'osservatorio è di per sé un’attrazione di prima categoria.

Si trova vicino a Izaña, sulla strada TF-21 proveniente da La Laguna, ed è gestito dall'Istituto di Astrofisica delle Canarie. È possibile visitarlo in gruppi di 15 o più persone, di giorno, tra aprile e dicembre e dopo aver richiesto il permesso. Ultimamente, osservare le stelle sta diventando un'attività popolare sul Teide.

 

Risultati immagini per OSSERVATORI ASTRONOMICI TELESCOPI TENERIFE

Isla Tenerife

Avvistare corpi celesti nel cielo tra grandi canyon

Nell’angolo nord-occidentale dell’isola di Tenerife, nel comune di El Palmar, c’è un’ottima zona per avvistare corpi celesti nel cielo delle Canarie grazie al suo scarso inquinamento luminoso. Con ripido accesso in auto, a 600 metri sul livello del mare, questa terrazza naturale dispone di proprio parcheggio. Trovandosi in una zona rurale meglio indossare abbigliamento e calzature adeguate, e portarsi cibo e bevande sufficienti per le ore di osservazione.

 

Richiedi un viaggio personalizzato in base alle tue esigenze 

Apprezzare la bellezza del cielo osservando la Via Lattea

A El Palmar, ad occhio nudo o con lenti prismatiche, si apprezza la bellezza del cielo. La Via Lattea incrocia il firmamento e in essa si possono distinguere gruppi di stelle e concentrazioni di gas e polvere interstellare in cui nascono le stelle. A più di cinque mila anni luce dalla Terra si staglia la nebulosa di Rosetta, che si presenta a forma di fiore celeste. Nella mitologia che dà nome alla maggioranza delle costellazioni, Orione è accompagnato dai suoi due cani, Cane Maggiore e Cane Minore. La data migliore per avvistarli è il passaggio dell’anno, guardando verso sud-est alla prima ora della sera.

 

 

 LE CANARIE GODONO DEL MIGLIORE CLIMA DEL MONDO

Questo video spiega perchè 

 

Il clima delle Isole Canarie è unico, speciale: il miglior clima del mondo.

Nelle Isole Canarie l'estate è gradevole e l'inverno è molto mite. Un'eterna primavera durante tutto l’anno con giorni soleggiati, cieli tersi e temperature costanti, senza grandi cambi.

Il segreto di questo clima unico e confortevole si deve ai freschi venti alisei, alla corrente marina del Golfo che lambisce le coste e alla calda influenza dell'anticiclone delle Azzorre, che agiscono durante l’inverno. Fattori di cui le Isole godono per via dell'eccezionale posizione geografica, in una zona di transito e di contatto tra le alte pressioni e la corrente occidentale.

Richiedi un viaggio personalizzato in base alle tue esigenze 

 

 


Ti potrebbero interessare:


che tutti possiamo fare

Il cammino di SANTIAGO

Tra mare, spiagge, itinerari culturali e naturalistici

MINORCA